Storie di accoglienza possibile / Zgodbe o možnem sprejemanju

Un gruppo di richiedenti asilo in carico al Consorzio italiano di Solidarietà veniva accolto tra il 2014 ed il 2016 al Villaggio del Pescatore.

Qual è stato l’impatto nella quotidianità? Quale ruolo hanno svolto le associazioni e la Parrocchia nel processo di conoscenza e di dialogo? Quali considerazioni e quali prospettive scaturiscono da questa rilevante esperienza?

Incontro con la Dott.ssa Alessandra Rita Sardina, autrice della tesi di laurea magistrale “Storie di accoglienza possibile: l’inserimento dei richiedenti asilo nel Villaggio del Pescatore di Duino”.

Casa della pietra di Aurisina lunedì 5 Giugno 2017 alle ore 18:00. Dialogherà con l’autrice della tesi il professor Michele Gangale. Interverrà Gianfranco Schiavone, Presidente del Consorzio italiano di Solidarietà.

– – – – – – – – – – – – – – – – –

Skupina prosilcev za azil v sklopu Italijanskega solidarnostnega konzorcija je bila med letoma 2014 in 2016 sprejeta v Ribiško naselje

Kakšen je bil vpliv na vsakdanje življenje
Kakšno vlogo so imela društva in župnija v procesu spoznavanja in dialoga, kakšna razmišljanja in kakšne perspektive izhajajo iz te pomembne izkušnje

Srečanje z dr. Alessandro Rito Sardina, avtorico specialistične diplomske naloge »Zgodbe o možnem sprejemanju: vključevanje prosilcev za azil v Ribiško naselje pri Devinu«

Kamnarska hiša Igo Gruden, ponedeljek, 5. junij 2017, ob 18. uri
Z avtorico se bo pogovarjal prof. Michele Gangale
Posegel bo Gianfranco Schiavone, predsednik Italijanskega solidarnostnega konzorcija