Chi siamo

 

Il Consorzio Italiano di Solidarietà – Ufficio Rifugiati Onlus è un’associazione laica e senza scopo di lucro nata nel 1998, che da oltre vent’anni svolge un’opera di tutela a favore di richiedenti asilo, rifugiati e persone titolari di protezione sussidiaria o umanitaria presenti a Trieste e in Friuli Venezia Giulia. La storia di ICS inizia infatti nel 1993, durante la guerra nella ex Repubblica socialista Federale di Jugoslavia, con la promozione e il coordinamento – su tutto il territorio italiano – di una rete non governativa di accoglienza per i profughi provenienti dalla Bosnia Erzegovina e dalle altre aree coinvolte nel conflitto. Nell’estate del 1998, di fronte all’arrivo crescente a Trieste di profughi dal Kosovo, l’allora amministrazione comunale decide di aprire per proprio conto una struttura di accoglienza provvisoria presso un ricreatorio non più utilizzato e ne affida la gestione a ICS. Quella esperienza supera la temporaneità e si sviluppa contribuendo nel 2002 alla nascita dello SPRAR. L’ICS si propone di contribuire ad affermare i principi della democrazia, della pace e della non violenza, dei diritti umani e della giustizia, della convivenza e del pluralismo delle culture e del dialogo interculturale, della cooperazione e della solidarietà fra i popoli.