Giornata Mondiale del Rifugiato 2021: concerto di Paola Rossato

Il 20 giugno 1951 venne approvata la Convenzione sui Rifugiati da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Per ricordare questo evento, dal 2001 ricorre, in questa data, la Giornata Mondiale del Rifugiato. Lo scopo dell’iniziativa è richiamare l’attenzione sul diritto d’asilo, garantito non solo da diritto internazionale ma anche dall’articolo 10 della Costituzione italiana.

In occasione della Giornata Mondiale del RIfugiato si terrà, a Trieste, un concerto al baracchino di Barcola (La Pineta delle Scimmie), che inizierà alle ore 20.

A esibirsi con brani da lei composti sarà la cantautrice Paola Rossato, che sarà accompagnata dalla chitarra di Sergio Giangaspero.

La partecipazione è libera.

SCHEDA ARTISTA

Paola Rossato, cantautrice goriziana, si è distinta sulla scena della canzone d’autore italiana ricevendo numerosi premi per i propri brani: soltanto nel 2013 ha ricevuto il Premio per il miglior testo e si è classificata al secondo posto a “Botteghe d’autore”, concorso nazionale per cantautori, con il brano “E’ ancora casa”, con cui ha vinto il premio “Oltremusica” ed è stata finalista al Contursi Festival e al Premio Donida; ha ricevuto la targa del secondo classificato al prestigioso premio Lunezia con “Infame”; è stata premiata con la sua “Non dormo” a Perugia, nell’ ambito del progetto “Umbria, donne e lavoro: note di sicurezza”.

Nel 2012 ha ricevuto il Premio Speciale della Critica ed il premio Miglior composizione al Bianca d’Aponte, concorso nazionale per cantautrici, ad Aversa, con “Ballata piccola”, inoltre si è classificata al secondo posto al premio “Poggio Bustone” con “Io e la collina”, con cui ha ricevuto il Premio Speciale della Critica per la prima volta al “Bianca d’Aponte”, nel 2010.

Nel 2008 ha ricevuto per la prima volta la targa del Premio Lunezia come autrice di testi per “Confine”.

Per tre volte ha partecipato a “Canzoni di Confine”, rassegna di musica d’autore nei teatri regionali.

Per due volte è stata finalista ad Areasanremo, sempre con brani propri.Dei suoi brani scrive sia parole che musica.Nell’ aprile 2018 esce il suo primo disco “Facile”. L’album viene selezionato nella cinquina finale delle targhe Tenco 2018 nella sezione opera prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Secured By miniOrange