Parte in FVG il progetto “Never alone”

Nei primi mesi del 2022 è stato avviato anche in Calabria e Friuli Venezia Giulia, dopo l’esperienza della Toscana, Piemonte e Sicilia, il Progetto “Tutori Never Alone”, nell’ambito dell’iniziativa “Never Alone per un domani possibile”.

Il progetto, la cui conclusione è prevista ad aprile 2023, è finalizzato a rafforzare in primis il sistema di tutela volontaria e a supportare i tutori volontari, regolarmente iscritti all’apposito elenco istituito presso i Tribunali per i minorenni di riferimento, con particolare attenzione a coloro che hanno la tutela di un minore in procinto della maggiore età e/o che si rendono disponibili a seguirli anche dopo il compimento del 18esimo anno di età. Un percorso sperimentale di accompagnamento finalizzato a rafforzare le loro capacità e competenze in questo ambito, adattando ai due contesti regionali di intervento la metodologia già sperimentata nell’ambito di Never Alone nelle altre Regioni.

Con il raggiungimento della maggiore età, i minori stranieri non accompagnati perdono il supporto garantito dai tutori volontari, persistendo tuttavia in una condizione di forte vulnerabilità legata alla precarietà dei personali percorsi di inclusione socio-lavorativa, abitativa e di autonomia in genere. In questo contesto, pur senza un inquadramento giuridico formale, vi sono Tutori Volontari che, anche dopo la scadenza del mandato di tutela legale, continuano ad affiancare i ragazzi, ancora una volta in maniera volontaria, trasformando di fatto la relazione nata in virtù dell’applicazione di una norma, in un legame sociale che prosegue e si rafforza anche oltre il raggiungimento della maggiore età.

Tra gli obiettivi progettuali, oltre alla valorizzazione della tutela volontaria e alla creazione di una rete di supporto e accompagnamento per i minori di età stranieri prossimi alla maggiore età o già maggiorenni, anche la sensibilizzazione di privati cittadini a sperimentare l’abbinamento con giovani neomaggiorenni, come pratica di mentoring e avvicinamento alla tutela volontaria stessa.

Il tutore volontario e l’aspirante mentore interessati potranno avere ulteriori delucidazioni in merito e/o richiedere la partecipazione al progetto “Tutori Never Alone” inviando una mail all’indirizzo fvg@tutorineveralone.it

Un pensiero su “Parte in FVG il progetto “Never alone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.